Per la Famiglia e la Vita




Capolavoro luciferino: così passa l'eutanasia cristiana
Charlie, come Gesù, verrà ucciso dopo un processo estenuante. Ucciso dai suoi nemici ... - continua


La micidiale RU486 nei consultori di Lazio e Toscana
Procedono gli attacchi alla vita innocente - continua

Pillola dei 5 giorni dopo. Boom di bugie.
Intervista a Emanuela Lulli, ginecologa, sull’impennata di vendite di ellaOne senza ricetta: «Funziona come la Ru486. Altro che contraccezione e “lotta all’aborto clandestino”» - continua


"Il Gender? Un'ideologia inquietante"
Lo dice pure Papa Francesco! - continua

Gender a scuola: allarme rosso, arriva il testo unificato
La neolingua gender viene imposta per legge - continua

«Né Giulietta né Romeo»
Lombardia, proiettato a scuola un film manifesto LGBT -> continua

Siracusa: lavaggio del cervello nelle scuole
Il progetto si chiama “Scuola Arcobaleno” ed è promosso da Arcigay Siracusa  -> continua


QUELLO CHE BOLDRINI E CIRINNA' SANNO, MA NON DICONO
Inventano l'emergenza femminicidio, ma è solo per distrarre l'attenzione dal suicidio (130 donne assassinate, 800 donne che si sono suicidate) e da un'accoglienza indiscriminata degli immigrati (che ci è costata 12 miliardi di euro) - continua


Legalizzare la cannabis è come legalizzare la morte
Ecco la testimonianza di chi ha vissuto il dramma della dipendenza - continua

Occhi fissi sullo smartphone e al volante la distrazione è fatale
Nel 2015, dopo quindici anni di calo, crescono le vittime della strada in Italia: sono 3.419 Meno incidenti, ma più gravi. Polizia e carabinieri: multe per uso del cellulare su del 20% - continua

Obbligo del gender a scuola
Il Ministero getta la maschera - continua

Cell e whatsapp danno l'illusione di essere connessi. Mentre invece siamo disconnessi dalla realtà
Se dal telefonino alzassimo lo sguardo su volti e tramonti, ci renderemmo conto che il messaggio che stiamo attendendo è già arrivato e ce lo siamo perso - continua

Senza ideali e speranze, anche le culle restano vuote
Le vere ragioni della crisi demografica - continua